|
  • Commenti disabilitati su Alla scoperta di Puerto Plata
  • Comments
|

Alla scoperta di Puerto Plata

Culla del turismo nella Repubblica Dominicana, Puerto Plata continua ancora oggi a non perdere il suo fascino: un paesaggio mozzafiato che combina mare, montagne, valli rigogliose, fiumi e una moltitudine di spiaggia bianchissime e pronte per essere fotografate.

Grazie alla particolare fertilità del terreno nella zona di Puerto Plata crescono alberi di caffè e di cacao di ottima qualità, mentre nel sottosuolo si trova ancora oggi un’ambra fra le più pure del pianeta.

Già Cristoforo Colombo aveva intuito immediatamente che in questa costa del nord del Pacifico c’era molto da scoprire – e infatti trovò diversi depositi d’oro – fin da quando vi posò lo sguardo per la prima volta nel 1492. Oggi si possono ripercorrere i passi del grande esploratore e visitare i resti della prima chiesa che ha costruito e la prima casa nella quale ha abitato in un tour di quello che oggi è un parco nazionale protetto.

Oltre alla natura, che pure è assolutamente mozzafiato, a Puerto Plata c’è anche una moltitudine di piccoli e vibranti villaggi tipici che offrono tante esperienze culturali: dalle visite alle piantagioni e alle fattorie che trasformano il cacao e il caffè, alla possibilità di imparare a suonare e a ballare il merengue, dalle lezioni di pelota ai tour del gusto nei tanti locali e stand di delizioso street food tipico fino ai ristoranti più raffinati e di classe.

Una vita da favola quella a Porto Plata che aspetta solo di essere vissuta.

Le occasioni immobiliari a Puerto Plata per chi decide di rivoluzionare la propria vita per il meglio non mancano, dagli appartamenti alle ville, dalle proprietà commerciali alle case con terreno. Grazie alla presenza di agenti immobiliari e avvocati italiani specializzati in loco è molto facile valutare l’opportunità di investimento con serenità e avendo a disposizione tutte le informazioni necessarie. La Repubblica Dominicana è un paese accogliente nel quale non è difficile trasferirsi, ma certamente quando c’è qualche connazionale che sa il fatto suo la serenità è assicurata.